Login

La prima Community Italiana di Sicurezza Urbana

Con Mine Crime puoi rendere sicura la tua attività: scopri i crimini che avvengono attorno a te, entra nella community e condividi le soluzioni con cittadini e professionisti.

Registrati
"Segui il Mine Crime Segnale"

Chi ci ha scelto

Mine Crime raccoglie in un database tutti gli illeciti avvenuti nella tua città.

Cosa puoi fare su Mine Crime:

  • Scoprire quando e dove si sono verificati i reati.
  • Leggere tutti i dettagli delle vicende consultando le fonti.
  • Confrontarti con gli altri esercenti della tua zona per ricevere consigli.
  • ✓ Rivolgerti a professionisti della sicurezza selezionati per trovare soluzioni personalizzate.
Esplora la mappa

Una mappa intelligente, che include anche i crimini non denunciati alle istituzioni

Sapevi che la maggior parte dei piccoli reati non vengono segnalati alle forze dell'ordine? Sulla cartina di Mine Crime, invece, li troverai tutti. Consultando i dati potrai risalire a giorno, ora e via in cui si sono verificati gli episodi criminali. Ma non ti preoccupare! Ricorda che sapere quel che accade ti aiuterà a trovare più rapidamente una soluzione e prevenire la diffusione della criminalità.

Mappa dei Crimini Geo-Localizzati

Osserva dove sono avvenute le segnalazioni, interagendo con le variabili "tempo e spazio".

Statistiche sui Crimini Registrati

Accedi alle nostre statistiche per vedere come i reati si distribuiscono nei quartieri della tua città.

Tabella dei Dati sui Crimini

Risali alla fonte dei dati raccolti e mappati sfruttando la Blockchain.

Il nostro algoritmo raccoglie dati da 4 fonti verificate

Siti Web del settore sicurezza

Principali siti web italiani dedicati alle segnalazioni di reati.

Report delle Forze dell'ordine

Dati-open condivisi da Carabinieri e Polizia di Stato.

Social Media

Gruppi social media selezionati e approvati dal nostro team.

Partnership Istituzionali

Dati forniti da Federazioni, Associazioni di categoria e Aziende Partner.

Più sicuri. Più liberi. Insieme

#strongertogether

Sharing

Confrontati con gli altri esercenti della tua zona

Training

Studia le soluzioni con gli appuntamenti di formazione online

Coach

Rivolgiti ai nostri professionisti per consulenze personalizzate

Entra nella community e scopri come rendere più sicura la tua attività!

Under Construction

Contattaci

Informativa Privacy

La presente informativa è stata redatta per far conoscere i principi in materia di riservatezza che regolano l’uso da parte del MISAP dei dati forniti dagli utenti/clienti, compresi i dati raccolti attraverso questo sito.
L’informativa è resa solo per il presente sito e non anche per altri siti eventualmente consultati dall’utente tramite link presenti sullo stesso.
Visitando il presente sito internet, si dichiara implicitamente di avere compreso ed accettato le modalità di trattamento descritte nella presente informativa sulla privacy.
Ai sensi dell’articolo 13 e dell.art. 14 del GDPR 679/2016 Le forniamo le seguenti informazioni:

FINALITÀ E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I dati personali forniti dall’interessato (“Dati”) saranno trattati dal MISAP (“Società”) per le seguenti finalità:
a) fornire il servizio richiesto (“Servizio”) Il trattamento dei Dati per ciascuna delle finalità di cui sopra potrà avvenire con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche.

CONSEGUENZE DELL’EVENTUALE MANCATO CONFERIMENTO DEI DATI
Il conferimento dei Dati è facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei Dati contrassegnati come obbligatori, comporterà l’impossibilità di erogare il Servizio.
Il mancato conferimento dei restanti Dati non contrassegnati come obbligatori consentirà comunque l’erogazione del Servizio.

ALTRI SOGGETTI CHE POSSONO TRATTARE I DATI
I Dati potranno essere trattati da soggetti operanti per conto della Società ed in forza di specifici vincoli contrattuali e potranno essere comunicati a terzi per adempiere ad obblighi di legge, per rispettare ordini provenienti da pubbliche autorità o per esercitare un diritto della Società in sede giudiziaria.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è MISAP, con sede in Via Friuli 9/a, 60123 Ancona AN.
L’interessato può contattare il Titolare del Trattamento via posta all’indirizzo Via Friuli 9/a, 60123 Ancona AN o via email all indirizzo info@misapinstitute.com

CONSERVAZIONE DEI DATI
I Dati trattati per fornire il Servizio saranno conservati dalla Società per il periodo ritenuto strettamente necessario a conseguire tali finalità.
Inoltre, i Dati trattati per fornire il Servizio, potranno essere conservati per un periodo superiore, al fine di poter gestire eventuali contestazioni legate alla fornitura del Servizio.

I DIRITTI DELL’INTERESSATO
All’interessato sono riconosciuti i seguenti diritti: 1. diritto di accesso, ossia il diritto di ottenere dalla Società la conferma che sia o meno in corso il trattamento dei Dati e, in tal caso, di ottenerne l’accesso;
2. diritto di rettifica e cancellazione, ossia il diritto di ottenere la rettifica di Dati inesatti e/o l’integrazione di Dati incompleti o la cancellazione dei Dati per motivi legittimi;
3. diritto alla limitazione del trattamento, ossia il diritto a richiedere la sospensione del trattamento qualora sussistano motivi legittimi;
4. diritto alla portabilità dei dati, ossia il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile i Dati, nonché il diritto di trasmettere i Dati ad un altro titolare del trattamento;
5. diritto di opposizione, ossia il diritto opporsi al trattamento dei Dati qualora sussistano motivi legittimi, ivi compresi i trattamenti di Dati per finalità di marketing e profilazione, se previsti;
6. diritto di rivolgersi all’autorità per la protezione dei dati competente in caso di trattamento illecito dei Dati. L’interessato potrà esercitare i diritti sopra elencati scrivendo al Titolare del Trattamento via posta all’indirizzo Via Friuli 9/a, 60123 Ancona AN o via email all’indirizzo info@misapinstitute.com

La nostra storia

L’idea di costruire un osservatorio digitale sulla sicurezza urbana nasce dal percorso professionale di Giacomo in Analisi del Crimine, in seguito a numerose ricerche e studi.

Samuel e Luca, giovani ingegneri dell’Università di Camerino (Marche), vengono a conoscenza di questo progetto durante uno speech accademico di Giacomo nel settembre 2019.

Senza indugi decidono di
diventarne parte e propongono la realizzazione di un prototipo (MVP) attraverso cui testare le potenzialità dell’idea.

Successivamente Enrico, giovane avvocato e amico di Giacomo, vedendo il primo draft del prototipo se ne innamora e intravede opportunità importanti specie lato ‘social impact’. Così, dopo un breve periodo di confronto, decide di far parte del progetto assumendo il ruolo di referente legale.

I quattro si lanciano in questa avventura ed iniziano
i primi successi. L’Hackathon di Fastweb durante la Milano Digital Week (Maggio 2020), il Premio Internazionale Gaetano Marzotto (Luglio 2020), il concorso ECAPITAL 2.0 (Agosto 2020), i primi articoli e le prime interviste: l’idea piace!

Viene lanciato (in fase Beta) il prototipo che
raggiunge oltre 1500 persone solo nel Comune di Milano, attirando l’attenzione di importanti realtà sul territorio quali ad esempio Confcommercio, Confesercenti, INDICAM, la Rete Civica di Milano e Nextdoor, cominciando a sviluppare protocolli d’intesa e partnership.

Qualche settimana dopo, aiutati dalla PRAXI Spa, mettono in forno Mine Crime
brevettandone il prototipo e registrandone il marchio commerciale. Oramai la macchina è in moto!

Nell’autunno 2020 raccolgono i primi finanziamenti, accedono al
percorso d’incubazione della BP Cube e costituiscono la società.

Dopo aver testato la piattaforma in fase Beta, lanciano ufficialmente Mine Crime sul mercato a Ottobre 2020, ricevendo già manifestazioni d’interesse da realtà appartenenti ad altri Comuni quali Roma, Modena, Bologna, Ancona e Torino.

Questo è solo l’inizio!

I quattro ragazzi vogliono davvero cambiare le cose. Vogliono capovolgere il paradigma di ‘sicurezza partecipata’ portando al centro dei contesti urbani Cittadini, Commercianti e Imprenditori sempre più consapevoli, (in)formati ed efficaci nel mantenimento della sicurezza dei loro quartieri.

A questo proposito, durante una cena, alzano i calici al cielo e coniano quello che è divenuto il motto ufficiale di Mine Crime…“

Più sicuri, Più Liberi, Insieme

Il team di Mine Crime

Giacomo Salvanelli

Founder & Chief Executive Officer

CEO

Linkedin

Samuel Piatanesi

Software Engineer

Linkedin

Luca Ruschioni

Software Engineer

Linkedin

Alice Graniglia

Marketing & Communication

Linkedin

Enrico Ferrara

Chief Legal Officer

CLO

Linkedin

Il team di Mine Crime

Giacomo Salvanelli

Founder & Chief Executive Officer

CEO

Linkedin

Samuel Piatanesi

Software Engineer

Linkedin

Luca Ruschioni

Software Engineer

Linkedin

Alice Graniglia

Marketing & Communication

Linkedin

Enrico Ferrara

Chief Legal Officer

CLO

Linkedin